Giro della città

Le mura cittadine

Le mura cittadine

Sin dall’inizio, cioè dagli inizi del XIV secolo, la parte superiore della città fu progettata con mura di cinta, torri e porte. Le possenti porte cittadine venivano chiuse di sera, in modo da evitare l’ingresso a persone poco affidabili. Se si osservano da vicino le mura della città, si può tuttavia costatare che non possono definirsi resistenti e che hanno anche fondamenta abbastanza deboli. Poiché sarebbe stato impossibile resistere a un attacco militare, durante la guerra la città aprì sempre le porte all’avvicinarsi dei soldati, rassegnandosi al proprio destino e sperando che questi sarebbero andati via in fretta.

Google Maps